Calciomercato.com

  • AFP/Getty Images
    Marsiglia-Lazio, scontri tra ultras di casa e Polizia fuori dal Vélodrome. Attaccato il bus dei biancocelesti

    Marsiglia-Lazio, scontri tra ultras di casa e Polizia fuori dal Vélodrome. Attaccato il bus dei biancocelesti

    Due ore circa all'inizio di Marsiglia-Lazio, ma l'atmosfera fuori dal Vélodrome è già rovente e si registrano primi disordini. Protagonisti i tifosi di casa: diversi ultras dell'OM, armati di cinte spranghe e a volto coperto, si sono scontrati con la Polizia, che ha risposto con l'utilizzo di gas lacrimogeno. Polizia schierata in tenuta anti-sommossa per evitare contatti con la tifoseria biancoceleste, al momento non coinvolta in nessuno scontro.

    20.00 - Danneggiato il pullman che trasporta la squadra della Lazio al Vélodrome: lancio di sassi e oggetti contro il veicolo da parte dei tifosi del Marsiglia, paura e un vetro rovinato. La Polizia ha riportato l'ordine in breve tempo e nel contempo bloccato i tentativi dei tifosi dell'OM di sfondare il cordone che li separa da quelli dei biancocelesti.

    Altre Notizie