Nicolò Zaniolo non finisce più di stupire. Domenica dopo domenica, dal Bernabéu alla sfida col Milan: gol, assist, cattiveria, colpi di genio, personalità, chi più ne ha più ne metta. La sensazione netta che la Roma abbia trovato una pepita d'oro si sta tramutando in certezza assoluta: non a caso, da settimane il ds Monchi sta lavorando al rinnovo del contratto che adesso è davvero vicinissimo al traguardo. Gli ultimi contatti nella Capitale tra la dirigenza giallorossa e l'agente di Zaniolo, Claudio Vigorelli, sono stati decisamente positivi: un incontro finale porterà la firma fino al 2024 per Nicolò con sostanzioso aumento dell'ingaggio.

DALLE CIFRE ALLA JUVE - Zaniolo è pronto a dire sì alla Roma per poco più di 1,2 milioni di euro a stagione a cui andranno aggiunti dei ricchi bonus, il giocatore ha già dato il suo via libera ma nell'ultimo meeting sarà richiesto anche l'ok della famiglia del centrocampista classe '99. Un salto in avanti importante rispetto ai 700mila euro attuali (bonus compresi, 300mila euro fissi) per Nicolò, pronto a legarsi al progetto della Roma. C'è di più: dalla dirigenza giallorossi non filtra alcuna preoccupazione su un inserimento della Juventus, il nome di Zaniolo sul foglietto di Paratici spuntato qualche giorno fa ha acceso strane idee che oggi non si concretizzano in fatti, domani chissà. La Roma sta preparando il rinnovo, Zaniolo spalanca le porte. E continua a incantare, decisamente quello che conta di più.