7
In conferenza stampa, Max Allegri risponde anche alle domande sui giovani della Juventus e fa un nome: "Vedere giocare Fagioli, che è un 2001, è un gran piacere. E' un talento vero. Perché è un ragazzo che conosce il calcio, hai i tempi. Ma di questi ragazzi te ne escono fuori uno ogni tanto".