Commenta per primo

Premessa fondamentale e doverosa: il calcio d'agosto deve essere preso con le molle. Soprattutto se interrompi la preparazione, che stava filando benissimo e, spinto dalla smania di lucrare ingaggi, partecipi a una massacrante tournée oltre Atlantico allenandoti poco e male, salendo e scendendo dagli aerei per passare dalla Costa Est alla Costa Ovest, giocando ogni tre-quattro giorni, cambiando fuso orario. Il rischio di fondere è elevato. Appunto.

Così, con il permesso di Mazzarri che, invece, negli Usa ha intravisto progressi, la domanda del giorno è semplice: ma che razza di Inter è questa? I numeri schiacciano le parole e, per rispondere al questito, bisogna dare i numeri.

La squadra del successore di Stramaccioni ha incassato 10 gol nell'arco di 4 gare (2 dal Chelsea, 4 dal Valencia, 1 dalla Juve e 3 dal Real). In compenso, ha segnato 1 solo gol (Alvarez, alla Juve). Ancora: l'Inter ha operso 3 partite su 4, vincendo l'unica dopo i calci di rigore con la Juve.