Commenta per primo
Lilian Thuram, ex difensore di Parma e Juventus, ha parlato al Corriere della Sera del problema razzismo: "È molto importante combattere l’ideologia che invoca la morte e isolare quelli che fanno gesti così stupidi. Già alla mia epoca mi ricordo degli episodi di questo tipo. E siamo di nuovo a parlarne. Mi chiedo se c’è una vera volontà politica di smetterla con l’odio. Certo che se tra 10 o 20 anni ci ritroveremo a fare gli stessi discorsi sarà un vero peccato, sarà grave per la società civile e per lo sport. Quelli che usano Anna Frank per insultare, sanno esattamente cos’è il fascismo".