2
Radu 7.5: bene in uscita, spesso il Napoli staziona dalle sue parti nel primo, non è chiamato a miracoli particolari, fino all'intervento su Elmas, semplicemente pazzesco

Pajac 6.5: dirottato a fare il terzo centrale, si percepisce che è un adattato, ma se la cava bene, in particolare con i tagli di Callejon. Si comporta bene anche su Lozano

Romero 6.5: guida con personalità la difesa. Sono molte le circostanze in cui il suo reparto si trova in parità numerica, ma trova bene

Zapata 6.5: il migliore del pacchetto arretrato, non sbaglia quasi nulla in chiusura e prova anche a contribuire alla manovra

Ankersen 6: esterno di manovra nel 3-4-3, con profondi ripiegamenti contribuisce alla tenuta della catena. Non una gara indimenticabile, spesso preso nei triangoli del Napoli

Lerager 6: fa legna e ne fa tanta. Non basta per tenere il Napoli lontano dall'area

Schone 5.5: si busca un'ammonizione evitabile, ma nel primo tempo tiene bene i tempi della manvora. Soffre, invece, in fase di interdizione

Cassata 6: spazia sulla corsia di competenza, mettendoci qualche pezza in più di un'occasione (dal 43' st Radovanovic sv)

Pandev 6: alla mezz'ora grazia il Napoli con un tiro altissimo su un rigore in movimento. Apre la ripresa con una conclusione che mette qualche brivido ad Ospina (dal 35' st Cleonise sv)

Pinamonti 6: primo tempo di grande sacrificio, nella ripresa sembra trovare la via dello 0-1, ma viene murato alla disperata da Hysaj. Stesso copione, ma con molte con in più per l'attaccante, al quarto d'ora della ripresa, con un tiro da pochissimi passi salvato da Koulibaly

Agudelo 6: parte alto a sinistra e riesce a mettere in difficoltà Di Lorenzo puntandolo e trovando diversi palloni scodellati pericolosamente al centro (dal 49' st Ghiglione sv)

All.: Thiago Motta. 6: schiera il 3-4-3, rischia qualcosa, ma rischia anche di vincere. Dimostra le doti un potenziale ottimo allenatore