5

Dalla Champions all'eterna sfida Cristiano Ronaldo-Messi, l'ex fantasista romeno Gheorghe Hagi ha parlato a tutto tondo ai microfoni del quotidiano spagnolo As: "Il Real ha già preso Hazard, se mette a segno anche il colpo Neymar rivince la Champions a mani basse. Il brasiliano farebbe bene in qualsiasi squadra al mondo, e Zidane è l'uomo perfetto per trovargli la posizione giusta in campo". Messi meglio di Cristiano Ronaldo, secondo Hagi: "Sì, scelgo l'argentino. Leo ha qualcosa in più, mi piacerebbe allenarlo. E' un mio debole, e poi è mancino come me...". Ma non paragonate Messi a Maradona: "Non ha senso. Diego è stato l'unico a trascinare una squadra al successo, ma correvano e giocavano tutti per lui. Oggi il calcio è cambiato".