79
L'Inter tratta Nandez, sogna Dumfries e mette in attesa Bellerin. Ma non solo la fascia destra governa i pensieri di Marotta e Ausilio, visto che da Vidal a Lazaro, ci sono tanti giocatori da piazzare in un mercato estremamente complicato. Tra i nomi in uscita c'è anche quello di Andrea Pinamonti, il centravanti del '99 che dopo un anno in panchina cerca rilancio in una nuova piazza. E un club ci tenta più di altri. 

AL LAVORO - Come scrive la Gazzetta dello Sport, infatti, l'Empoli sta insistendo per l'Arciere di Cles, reduce dal gol realizzato in amichevole contro il Crotone: i toscani, alla ricerca di un attaccante di categoria, sta lavorando per limare la distanza sull'ingaggio con l'ex Frosinone, che percepisce 2 milioni di euro circa. Lavoro ai fianchi del club di Corsi, che vuole regalare ad Andreazzoli l'attaccante che ha già avuto al Genoa. 

I NOMI - Sbloccare il futuro di Pinamonti è importante per l'Inter, che poi avrebbe spazio per un nuovo attaccante: i nomi sulla lista sono quelli di Keita, che continua a proporsi dopo l'esperienza alla Sampdoria, Scamacca, rientrato al Sassuolo e per il quale Marotta ha parlato con Carnevali, Raspadori, il più difficile da prendere nell'immediato, e Petagna, che per il momento il Napoli vorrebbe tenere. Tutto, però, passa dal 99 nerazzurro. E dall'opera di convincimento dell'Empoli.