51
I tifosi dell'Inter non sembrano entusiasti all'idea (come confermano i cori odierni in occasione della presentazione di Kondogbia), ma l'ipotesi di un arrivo di Felipe Melo dal Galatasaray diventa sempre più concreta col passare delle ore. Congelata per il momento la pista Imbula, col Marsiglia che continua a chiedere 20 milioni di euro tra parte fissa e bonus e i nerazzurri che, dopo il colpo Kondogbia, propongono la formula del prestito con obbligo di riscatto, l'alternativa ad oggi più credibile è proprio quella che porta al brasiliano ex Fiorentina e Juventus.

Melo, che va in scadenza di contratto a giugno 2016 col Galatasaray ed è stato accostato anche al Siviglia, ha il forte gradimento di Roberto Mancini, che lo ha allenato in Turchia e che cerca un profilo con le sue caratteristiche tecniche e fisiche per completare la mediana. L'agente del calciatore potrebbe essere presto a Milano per parlare del futuro del suo assistito con l'Inter e non è escluso che, in caso di esito postivo dell'incontro, il giocatore stesso possa recarsi in Italia per chiudere l'operazione.