67
 "In che campionato mi piacerebbe giocare? Innanzitutto dove mi vogliono. Ho già giocato in tutti i campionati, mi manca l'Italia. La Serie A sarebbe una buona opzione, però non so cosa succederà in futuro. Ho giocato in Portogallo, Spagna, Francia, Germania, qui in Inghilterra... Mi manca soltanto l'Italia. Sarebbe un record, non so quanti giocatori lo hanno fatto, credo pochi". James Rodriguez, sul suo canale Twitch, ha infiammato una buona parte della tifoseria del Milan che sogna il suo arrivo in rossonero.

Ascolta "James chiama il Milan: la vera cifra dell’ingaggio, il retroscena con Leão e tutti gli scenari" su Spreaker.

COSA SUCCEDE- Rodriguez non rientra nei piani di Rafa Benitez per il suo Everton, una decisone che è stata comunicata dall’allenatore al nazionale colombiano qualche giorno fa. Adesso il suo agente Jorge Mendes sta cercando la migliore soluzione possibile per uno dei trequartisti più forti in circolazione. Lo avevo proposto al Milan nell’ambito di un possibile scambio con Leão ma, al momento, questo tipo di operazione non  ha trovato particolari aperture ne dal club rossonero che dal giovane talento portoghese. James però resta un’opzione interessante per Maldini e Massara, specialmente se nei prossimi giorni non dovessero segnali incoraggianti per Vlasic e Ziyech. Rodriguez può lasciare l’Everton per una cifra contenuta, sicuramente inferiore ai 10 milioni.  Ci sono stati molti rumours su un ingaggio che, secondo le nostre verifiche, si aggira sui 6 milioni di euro. Numeri importanti ma alla portata del Diavolo.