Una volta era "di riparazione". Ora è qualcosa di più. Il mercato di gennaio, fino a qualche anno fa, era fatto di occasioni: giocatori scontenti da accontentare, giocatori per riempire qualche buco creato dagli infortuni, giocatori per riaccendere l'entusiasmo dopo una prima parte di stagione scarica. Esempi? Antonio Cassano dalla Roma al Real Madrid nel 2006, Marcio Amoroso dal San Paolo al Milan nello stesso anno, Xherdan Shaqiri dal Bayern Monaco all'Inter nel 2015. Negli ultimi anni, però...

Milioni spesi, tantissimi milioni spesi. Top player che si muovono, lasciano il Liverpool per andare al Barcellona; lasciano il Southampton per diventare i difensori più pagati della storia, lasciano l'Europa per i soldi cinesi. Un mercato che cambia e che, spesso, diventa ancor più importante di quello estivo. Oggi si apre la finestra invernale, che ci accompagnerà fino al 31 gennaio: per questo motivo, la Classifica di CM di questa settimana è dedicata ai 10 giocatori più costosi del mercato di gennaio (i primi 4 sono tutti dello scorso anno, Pulisic, passato ufficialmente dal Borussia Dortmund al Chelsea, non lo si considera perché non vestirà subito la maglia del suo nuovo club, visto che resterà in Germania fino al termine della stagione). Con la speranza di vedere più colpi alla Coutinho, più colpi alla van Bommel, e meno Podolski e Fabio Junior...

@AngeTaglieri88


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com