Emre Can non ha ancora firmato per la Juve. Lo ha rivelato lo stesso centrocampista tedesco, in scadenza di contratto a giugno con il Liverpool. I dirigenti bianconeri Marotta e Paratici sono in costante contatto col suo agente, forti di un accordo per le prossime cinque stagioni da 5 milioni di euro netti all'anno più bonus. 

OCCHIO AL REAL - Però, secondo la Gazzetta dello Sport, nelle ultime settimane il Real Madrid si è inserito su Emre Can. Il quale non è rimasto indifferente a questo corteggiamento. Per questo motivo lui e il suo entourage hanno chiesto ancora tempo alla Juventus. 

PELLEGRINI - In parallelo i vertici bianconeri tengono sempre alta la guardia sul fronte Lorenzo Pellegrini, il ventenne centrocampista della Roma, ex Sassuolo, che a luglio ha la facoltà di liberarsi dalla società giallorossa grazie a una clausola rescissoria da 25 milioni di euro (30 milioni se avrà maturato 25 presenze). Non è detto che il giocatore decida di cambiare maglia, ma di sicuro i campioni d'Italia sono in prima fila per ottenere il suo sì. 

CRISTANTE - Tra gli osservati speciali di Marotta e Paratici merita attenzione anche l’atalantino Bryan Cristante (che i Percassi stanno per riscattare dal Benfica per 4 milioni). Per lui si parla di una quotazione intorno ai 30 milioni e il dialogo è stato avviato da tempo.