225
La Juve ha le idee chiare. È questo uno dei ritornelli che maggiormente risuonano nelle orecchie di tifosi e addetti ai lavoro in questa sessione di mercato. Avere le idee chiare significa avere anche delle priorità. Quella del terzino destro, in questo momento, non sembra esserlo. Urgente, importante, è riuscire a liberare la casella, questo sì: la cessione di Joao Cancelo è vissuta come una priorità assoluta, da concludere possibilmente entro il 30 giugno, trattando ormai quasi a oltranza con il Manchester City per ridurre il gap tra domanda (60 milioni) e offerta. Chi poi possa raccogliere l'eredità dell'esterno portoghese dopo un solo anno, Fabio Partici lo vuole decidere con calma. Cercando di accelerare al contrario sui fronti che portano ora a Matthjis de Ligt, ora ad Adrien Rabiot.

IL CASTING - Tanti i nomi valutati in questo momento, molti proposti più che richiesti. Da un punto di vista tecnico, in pole ma ancora sensibilmente lontano dalla Juve è Kieran Trippier, zavorrato dalla richiesta del Tottenham ritenuta fuori mercato (tra i 30 e i 40 milioni). Non mancano le ipotesi anche italiane, come Cristiano Piccini del Valencia (contatti avviati con il club e il suo entourage) o il sempreverde Matteo Darmian, reduce da una stagione vissuta da spettatore non pagante allo United e a più riprese già vicino alla Juve: l'ultima a gennaio, poi Leonardo Spinazzola ha rifiutato il Bologna e Darmian è rimasto a Manchester. Mai realmente decollata l'idea legata a Hysaj, usato sicuro per Sarri che pure non lo ha richiesto alla società. Torna a bussare alla porta anche un vecchio pallino come Ricardo Pereira, le cui caratteristiche ricordano molto quelle di Cancelo e molto meno quelle di un terzino di posizione. Non mancano le ipotesi di un rimescolamento interno per il profilo da affiancare a Mattia De Sciglio nelle rotazioni (dallo stesso Spinazzola a Emre Can, passando per quel Cuadrado con la valigia in mano), tutte decisamente sullo sfondo. Si lavora, si studia il mercato, si aspetta il momento e il profilo giusto. Ora l'erede di Cancelo non è una priorità. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com