Commenta per primo
Luis Felipe Posso, procuratore dell'attaccante colombiano Brayan Perea, dichiara al sito Lalaziosiamonoi.it: 'Il giocatore sta svolgendo fisioterapia quotidiana e il recupero va per il meglio. Sta lavorando per tornare in campo entro fine luglio, e credo proprio che rimarrà in biancoceleste'. Diversi club italiani nelle ultime settimane si sono fatti avanti per avere in prestito il giocatore.