Commenta per primo

"Non sta a me giudicare le prestazioni degli ufficiali di gara. Posso solo dire che ieri era un'impresa difficile, non era affatto facile. Gli ufficiali di gara non sono stati aiutati". Così si è espresso Joseph Blatter, presidente della Fifa, riguardo all'arbitraggio di Howard Webb nella finale mondiale fra Olanda e Spagna.

Webb è stato contestato sia dalla Spagna (per la mancata espulsione di De Jong) che dall'Olanda (per il calcio d'angolo non assegnato un minuto prima del gol vincente di Iniesta).

Blatter, inoltre, ha esaltato l'organizzazione del Mondiale da parte del Sudafrica. "La nazione e l'intero continente ha dimostrato di essere capace di organizzare una coppa del mondo: hanno ripagato la nostra fiducia. Il Sudafrica può essere fiero. Il vero artefice di questo miracolo è Mandela: l'ho incontrato nel 1992 per la prima volta e aveva già il sogno di organizzare il torneo. E' lui che ha portato la coppa in Africa".