161

Carlitos Tevez, vittima di un brutto fallo da parte di Ciro Immobile durante il derby vinto dalla Juventus contro il Torino, rischia di saltare il match di mercoledì fra la Juventus e il Galatasaray in Champions League. Ecco il comunicato della Juventus: "Durante il primo tempo della partita contro il Torino, Carlos Tevez ha riportato un forte trauma, con ferita lacero contusa, alla caviglia destra. Le sue condizioni saranno valutate nelle prossime ore, ma la sua disponibilità per la partita di mercoledì contro il Galatasaray è a forte rischio".

15.20 Dopo il derby vinto per 1-0 sul Torino, ai microfoni di Sky parla Antonio Conte, tecnico della Juventus: "Oggi siamo stati più attenti e precisi, al Torino non abbiamo concesso nulla, nonostante avevano giocatori molto bravi nella ripartenze. In campo c'è stata una squadra che ha cercato la vittoria e dell'altra parte un Torino molto attendista che cercava la ripartenza anche dopo il gol subito. E' un campionato molto difficile perché le squadre ci attendono. Oggi siamo stati molto bravi, non era facile vincere sul campo del Torino. Quando produci di meno c'è del merito dell'avversario, il Torino è una squadra molto organizzata tatticamente. Nella ripresa quando è emersa la stanchezza c'erano più spazi ed era più facile far male alla difesa avversaria. La sostituzione di ruoli tra Vidal e Pogba ha dato effetti positivi, penso sia stata una buona mossa".

Su Pirlo e sul modo di sostituirlo: "Pirlo a livello di caratteristiche è unico e inimitabile, se non c'è Andrea perdiamo qualcosa nella qualità della manovra. C'è, però, necessità di fare delle rotazioni perché siamo impegnati su tre fronti. Abbiamo bisogno di lavorare, questa è la strada. Sappiamo che quando facciamo delle scelte ci esponiamo a dei rischi, ma io ho grande fiducia nella rosa, basti vede come è entrato in partita Padoin".

Sul gol di Pogba, viziato da un fuorigioco di Tevez: "Ma prima eravamo stati sfortunati perché c'era l'espulsione di Immobile, Tevez ha rischiato la caviglia. Speriamo di averlo a disposizione per mercoledì. A volte le decisioni sono a favore, altre contro. Immobile? E' un giocatore che stimo ed è per metà nostro, lo scorso gennaio abbiamo sfiorato di incrociare le nostre strade. Speriamo faccia bene al Torino che ha fatto un grande affare nell'acquistare il 50%".

 

Get Adobe Flash player