3
Inter attesa dal prossimo impegno contro l'Udinese a San Siro, il terzino Danilo D'Ambrosio parla nel Matchday Programme nerazzurro: "Punto sempre ad uscire dal campo sapendo di aver fatto bene il mio lavoro. Quando sei in una società così grande devi sempre dimostrare di meritartela. I due salvataggi dell'anno scorso nel derby e all'ultima giornata? Contro il Milan dovevo difendere la porta, l'obiettivo era prendere quella palla con ogni parte del corpo; contro l'Empoli mi sentivo che in qualche modo l'avrei salvata, poi la traversa mi ha aiutato. Legame con l'Inter parte da lontano? Il mio vicino di casa era interista e quindi mi faceva vedere le partite. Quando ero più giovane rimasi subito colpito da Zanetti e Maicon. Sono curioso di vedere dove può arrivare questa Inter, abbiamo un allenatore con idee valide e vogliamo mettere in pratica tutto".