202
Giovanni Galeone dice la sua sulla Juventus alla Gazzetta dello Sport: "La Juventus al completo, con Di Maria, Chiesa, Pogba e gli altri infortunati è una squadra mediocre. Senza si scende ancora più in basso e si possono fare figure come quella contro il Benfica. Se vogliamo rimproverare qualcosa ad Allegri dobbiamo tornare innanzitutto alle scelte di mercato. Io mi aspettavo facesse sentire di più la sua voce su acquisti e cessioni, invece non mi sembra sia successo. Anche Paredes, di cui si è parlato come fosse un campione, non è di certo Pirlo". 

"Allegri dovrebbe fare un miracolo non per passare il girone di Champions, per cui i tanto decantati 10 punti per me potrebbero non bastare, ma anche solo per qualificarsi per la Champions del prossimo anno finendo nelle prime quattro in Serie A. Servirebbe il primo Max visto alla Juve, quello che aveva colpi di genio e letture straordinarie sulle partite e sui calciatori. Allegri deve inventarsi qualcosa, se no la vedo male".