38

Ritornerà all'Inter, ma senza disfare la valigia. Joseph Duncan sarà uno degli uomini mercato della prossima estate, grazie alla stroardinaria stagione con la maglia del Livorno, dove è arrivato, in prestito dall'Inter, lo scorso gennaio. Con Nicola in panchina, il ghanese classe 1993 si è preso la scena, diventando una pedina fondamentale degli amaranto, in piena ascesa verso la serie A. Branca l'ha mandato in serie B per crescere e farsi le ossa, Duncan, che ha già fatto il suo esordio con la prima squadra del Ghana, ha dimostrato di meritarsi molto di più. In queste settimane sono stati fatti, da club di serie A, sondaggi al suo agente, che ha risposto sempre nello stesso modo: "La priorità è dell'Inter".

Duncan ha un contratto fino al 2016, ma l'Inter sembra orientata ad usare il suo cartellino come pedina di scambio o per fare cassa. Il Chievo ha bussato alla porta, la Sampdoria ha chiesto di inserirlo nella trattativa per Icardi, prossimo a vestire il nerazzurro. Il futuro è di Duncan sembra lontano da Milano. E qualcuno potrebbe pentirsene.