129
Due attaccanti, uno giovane e uno esperto, e un colpo di livello top per il centrocampo. Antonio Conte è stato chiarissimo nelle sue richieste alla proprietà dell'Inter nel corso del summit che si si è tenuto a Nanchino e non ha intenzione di fare marcia indietro. Ha assecondato il volere della proprietà sui casi più scottanti e ora si aspetta altrettanta coerenza nel mercato in entrata. Se l'urgenza è in attacco, per il centrocampo l'allenatore salentino ha dettato due linee guida: cedere i tanti esuberi e lanciare l'assalto a uno e un solo giocatore, ma di livello top. E quel giocatore, oggi, è rappresentato da Arturo Vidal.

TRE ESUBERI DA VENDERE - Prima di lanciare l'assalto al Barcellona, tuttavia, l'Inter dovrà piazzare sul mercato ben tre esuberi che non sono ritenuti utili nelle rotazioni dell'allenatore. Radja Nainggolan è ovviamente il primo della lista, dato che da tempo è stato scaricato da società e allenatore e non si farà marcia indietro. Joao Mario è sempre più un problema ed è stato dato mandato agli agenti di trovare il prima possibile una destinazione (il Monaco è e resta un'opzione) che non faccia fare minusvalenza al club. Infine c'è Borja Valero che per ritmi e intensità non è considerato a livello da Conte (piace a Fiorentina, Genoa e non solo).

ASSALTO A VIDAL - Solo dopo avere completato le cessioni, riporta Tuttosport, l'Inter potrà dare l'assalto al centrocampista cileno. Il Barcellona non lo ritiene fra gli incedibili e sta modificando e di molto il proprio centrocampo. Ivan Rakitic è però il primo fra gli esuberi che il club blaugrana vuole piazzare e solo dopo ascolterà proposte per Vidal. Conte ha dato il suo benestatre all'operazione, ma servirà convincere il Barcellona e il giocatore ad accettare un prestito con diritto di riscatto e una, piccola ma importante, riduzione dell'ingaggio da oltre 7,5 milioni percepiti in Catalogna.


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com