47
Così Leonardo Bonucci, oggi capitano della Juventus, ha parlato a Sky Sport dopo la vittoria in rimonta per 2-1 contro il Torino: "Con grande rispetto per il Torino, ma nel primo tempo non eravamo accesi. Andavano piano, a due all'ora, perdevamo contrasti e seconde palle, appoggi, tutto. Nel secondo abbiamo tirato fuori quello che dobbiamo avere in ogni partita per tutto il tempo. Questo ci deve entrare nel cuore, non nella testa. Intervallo? Siamo uomini, questo conta. Non serve dire ciò che ci siamo detti, lo sappiamo che dobbiamo tirare fuori quello che abbiamo espresso nel secondo tempo. È importante il lavoro di tutti a prescindere dal gol, dobbiamo ritrovare il lavoro di squadra. Il gol ci permette di dare continuità alle vittorie, ma dentro a ognuno di noi deve scattare qualcosa. Ci vuole il cuore in campo".