217
Ogni tanto capita anche a loro. I tifosi della Juventus ora hanno paura del ‘furto’ sportivo. E’ vero che la maggior parte dei sostenitori bianconeri, così come il presidente Agnelli, non accetterebbe uno scudetto a tavolino, nel caso in cui la stagione del coronavirus dovesse chiudersi anzitempo con la Juve al comando della classifica. Ma è anche vero che in tanti non accetterebbero volentieri neanche di rimettere in discussione lo scudetto attraverso la roulette dei playoff, tanto cara al presidente della Figc, Gabriele Gravina. E così, mentre ancora si deve capire se e quando il calcio giocato ripartirà, il sentimento popolare bianconero suoi social è già in subbuglio. E’ c’è chi scrive apertamente: “Juve, ti stanno per rubare un altro scudetto”. Già, perché così sarebbe vista, dai più oltranzisti, una manovra di Palazzo che cambiasse le regole in corsa e obbligasse la Juventus a rimettere in discussione il titolo da prima in classifica. E così, mentre i più maliziosi sostengono che se al momento di un eventuale altro stop del campionato (dopo la ripresa) al comando della classifica ci fosse un’altra squadra, la Figc si dimenticherebbe dei playoff e non avrebbe problemi ad assegnare il titolo, alla maggior parte dei tifosi della Juve tornano in mente i casi in cui, in passato, i bianconeri hanno dovuto sottostare a decisioni sbagliate (da parte di arbitri e organi federali) o, quantomeno, ambigue


CONTINUA A LEGGERE: LA TOP 10 DEI TORTI SUBITI DALLA JUVENTUS, SECONDO GLI JUVENTINI…