139
Non c'era soltanto il passaggio di Eddy Salcedo al Verona nel menù dell'incontro in sede - uno dei tanti durante quest'estate - tra l'Inter e l'agente Giuseppe Riso nella giornata di ieri. Un confronto continuo partito dall'operazione Sensi e che potrebbe estendersi, perché dopo il colpo Alexis Sanchez concluso in queste ore la dirigenza nerazzurra sta valutando anche l'ipotesi di prendere un altro attaccante a condizioni economiche vantaggiose, con una formula praticabile e non impegnativa.


IDEA PETAGNA - Un centravanti fisico che Antonio Conte gradirebbe molto per completare la rosa visto che Icardi è considerato fuori dal progetto tecnico ed escluso da ogni possibilità di utilizzo; Lautaro non è un vice Lukaku per caratteristiche, mentre si pensa a Andrea Petagna della Spal che viene da un'ottima stagione con 17 gol totali e si è ripresentato con gol più assist alla prima contro la sua Atalanta. L'Inter ne ha parlato con il suo agente, Petagna può liberarsi a condizioni comode per i nerazzurri a livello di formula. Il vero problema è che se non verrà ceduto Mauro Icardi ci saranno complicazioni per altre mosse, l'Inter intanto valuta e tiene in considerazione anche Petagna. I regali per Conte non sono finiti?