307
Paolo Maldini è sempre più convinto che Noah Okafor sia un giocatore da Milan. Funzionale per l’idea di calcio che sta portando avanti da due anni e mezzo questo Milan. Il colpo di fulmine era arrivato nella gara di andata in Champions League contro il Salisburgo e ora bisogna organizzare il primo appuntamento, presumibilmente al termine del Mondiale in Qatar. Perché il nazionale svizzero può diventare il grande obiettivo dell’estate 2023.

Ascolta "Milan-Okafor, prove d’intesa. E il Salisburgo fissa il prezzo" su Spreaker.

LA SITUAZIONE- Okafor ha mandato segnali di grande apprezzamento all’interesse del Milan, chiedendo al suo agente di approfondire la situazione. Noah vuole lasciare il Salisburgo per passare in un top club già a partire dalla prossima stagione. Dal canto suo il club austriaco ha fissato in 35 milioni di euro il valore del cartellino dell’ex Basilea. 

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN con 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. Attiva ora il tuo abbonamento.