4
Dopo il pareggio maturato contro l'Udinese, Carlo Ancelotti ha deciso di portare, nuovamente, il Napoli in ritiro. Di ritorno dal Friuli, il gruppo stazionerà nel centro tecnico di Castel Volturno fino all'allenamento di domani mattina, salvo poi tornare nelle rispettive abitazioni. Il ritiro riprenderà nella giornata di lunedì, in vista della delicatissima sfida contro il Genk di martedì prossimo, dopo la quale arriveranno nuovi aggiornamenti.

Non è bastata dunque la reazione mostrata della squadra nel corso del secondo tempo, che ha portato al gol di Zielinski e a sfiorare ripetutamente la vittoria (che manca dal 27 ottobre scorso), a riportare il sereno in casa azzurra e a scongiurare nuovi provvedimenti. Del resto, Ancelotti ha avuto parole molto critiche per l'atteggiamento avuto dai suoi giocatori nel corso dei primi 45 minuti e ha deciso così di varare nuovamente la clausura in vista della partita di Champions League di martedì prossimo, che vale il passaggio agli ottavi di finale e molto dal punto di vista economico per il club.