Calciomercato.com

Non solo centrocampo, la Juve pensa anche a un esterno: tutto sulle idee Sancho e Bernardeschi

Non solo centrocampo, la Juve pensa anche a un esterno: tutto sulle idee Sancho e Bernardeschi

  • Nicola Balice
  • 60
Priorità al centrocampo. Il mercato di gennaio dovrebbe vedere una Juve impegnata attivamente per andare a colmare quei buchi inattesi in organico, aspettando di capire come si evolveranno i casi legati a Paul Pogba e Nicolò Fagioli. Quindi, valutando quelle che per il momento si inseriscono nella categorie delle “opportunità” di mercato già annunciate da Cristiano Giuntoli, ci si può aspettare uno o due colpi in entrata per i bianconeri. E il fattore Weston McKennie può agevolare e non di poco il lavoro della dirigenza, perché nel caso in cui le opportunità prendessero corpo per esempio sulla fascia, ecco che l'americano potrebbe tornare con continuità nelle rotazioni della mediana. A tale proposito si valutano con estrema attenzione anche quelle candidature arrivate alla Continassa anche in altri ruoli: se l'obiettivo principale rimane Mimmo Berardi, al vaglio ci sono anche altre soluzioni proposte da intermediari.

DA BERNA A SANCHO – Una risponde al nome di Federico Bernardeschi, cavallo di ritorno che gradirebbe un rientro per sei mesi in serie A e alla Juve in particolare, così da rilanciarsi anche in ottica Nazionale. L'avventura al Toronto è partita a mille, poi si è un po' bloccata tra un'incomprensione e l'altra con Bob Bradley prima della staffetta in panchina con John Herdman. E il club bianconero non ha detto di no a priori a un suo ritorno in prestito, prendendo tempo per riflettere e valutare pro, contro, alternative. Stesso discorso anche per Jadon Sancho, in rotta e in fuga dal Manchester United: il giro d'Europa del suo entourage continua, la prima scelta sarebbe quella di un ritorno al Borussia Dortmund ma non si escludono piste alternative, una chiacchierata con la Torino bianconera c'è stata e altre ce ne saranno, con l'ostacolo dei costi che va abbattuto per far entrare nel vivo un'eventuale trattativa. Perché un centrocampista arriverà, ma il secondo colpo può essere anche un altro. Pure, grazie a McKennie.

Altre notizie