Commenta per primo
Oltre 4 anni fa l'ultimo gol alla Juventus di Giampaolo Pazzini. La partita finì 5-1 in favore degli uomini allora allenatiu da Ciro Ferrara, ma il gol dell'attaccante italiano arrivò con l'ultilizzo di una speciale maschera protettiva per il naso. La stessa maschera che Pazzini, come riportato da Tuttosport dovrà utilizzare questa sera a San Siro. L'attaccante italiano non ha riportato fratture nello scontro fortuito avuto con Soriano nel corso di Sampdoria-Milan di settimana scorsa, ma il ricorso alla maschera protettiva sarà fondamentale per mettere al riparo da ulteriori sollecitazioni il naso di Pazzini. Una maschera protettiva portafortuna. Il Milan lo spera.