Commenta per primo
Daniele Sebastiani, presidente del Pescara, parla a Radio Kiss Kiss dei suoi ex gioielli, Ciro Immobile e Marco Verratti: “Credo che Immobile sia l’attaccante italiano più forte in circolazione, ed è anche sottovalutato. E’ un calciatore tra i migliori che siano in circolazione. La Lazio ha grandi ambizione, credo se lo tenga stretto. Verratti al Napoli?  Verratti è stato vicinissimo al Napoli: ADL lo voleva con insistenza, è stato l’unico a chiamarmi ed avevamo definito tutto. Il patron azzurro mi fece un’offerta da non poter rifiutare: lo lasciava un altro anno a Pescara, e se fosse rimasto Zeman anche Insigne sarebbe rimasto un altro anno con noi”.