13
L'operazione Murillo al Celta Vigo è in via di definizione, ma nonostante ciò per la Sampdoria non si è ancora sbloccata la vicenda legata a Lorenzo Tonelli. Il difensore del Napoli attualmente resta in stand by, ma non per volontà del giocatore, che ha già dato il suo assenso ad un trasferimento a Genova, bensì a causa del braccio di ferro tra Aurelio De Laurentiis e Massimo Ferrero.

Il patron azzurro e quello blucerchiato attualmente sarebbero ancora fermi sulle loro posizioni. Nessuno dei due avrebbe fatto capire di essere disposto a trattare dalla sua richiesta: secondo Sampnews24.com il Napoli vuole prestito oneroso e obbligo di riscatto, mentre il Doria propone un prestito gratuito e vorrebbe inserire il diritto. Sussiste distanza anche tra le valutazioni che fanno Napoli e Sampdoria in merito al cartellino del calciatore: il Napoli lo valuta 5 milioni, la Sampdoria ne propone 4.