1
C'è un portiere, in Serie B, che quando la partita è sul filo, e la palla dista 11 metri, ha la tendenza a esaltarsi. Ne sanno qualcosa Ciciretti e Ricci, ipnotizzati l'anno scorso ai playoff, ne sa qualcosa anche Alberto Paloschi, fermato da una mano di richiamo troppo reattiva nell'ultimo Spal-Chievo. Adrian Semper, estremo difensori dei clivensi, è tra i migliori numeri 1 uno della Serie B. Non da oggi, ma da tempo. E il mercato se n'è accorto. 
 
MR CLEAN SHEET - 8 clean sheets in campionato, meglio di lui solo Lezzerini del Venezia, ma c'è una differenza importante: 17 le presenze del croato, 20 quelle dell'ex Fiorentina. In percentuale, meglio Semper, arrivato in Italia nel 2018, col Chievo che lo pesca, 20enne, dalla Dinamo Zagabria, club col quale scende in campo anche in Champions League, nelle sfide contro Juventus e Lione, a soli 18 anni. Prendendo 7 gol, avendone sulla coscienza 2 contro i bianconeri (Pjanic e Dani Alves) ma non buttandosi giù.

C'E' LA FILA - Anni, quelli italiani, importanti: tra alti e bassi, con la titolarità non sempre riconosciuta, nell'ultimo periodo ha avuto una crescita decisamente spiccata, che lo ha portato a essere tra i top del campionato cadetto. Campionato che ora gli sta stretto. Il Torino ci sta pensando per il dopo Sirigu, il Genoa lo ha già cercato nella passata sessione di mercato, il Lione, in Francia, lo segue con interesse. Insomma, tutti pazzi per Semper