Commenta per primo
Janne Andersson, commissario tecnico della Svezia, ha analizzato in conferenza stampa il ko contro l'Inghilterra nei quarti di finale: "Non c'è stato nulla di sbagliato, avevamo di fronte un avversario molto forte e non potevamo chiedere di più. Congratulazioni alla nazionale inglese, sono stati semplicemente migliori di noi. Sono abbastanza forti da vincere i Mondiali: hanno qualità e sono bene organizzati. Rendiamo merito alla squadra e al loro ct. A fine gara ho abbracciato tutti i giocatori, erano molto tristi ma abbiamo fatto un'ottima prestazione. Vogliamo ringraziare tutti i tifosi svedesi che ci hanno sostenuto allo stadio e da casa: questo ci ha dato la forza".