43
Non ci sono più dubbi: Shaqiri, Nagatomo e D'Ambrosio non rientrano più nel progetto di Roberto Mancini. I tre giocatori non sono stati inseriti nella lista dei convocati per l'amichevole tra Inter e Galatasaray, in programma domenica sera a Istanbul. Sullo svizzero c'è lo Schalke 04, mentre il terzino giapponese può finire proprio al Galatasaray. Il futuro di D'Ambrosio invece è legato a quello di Santon. Dato che l'ex Newcastle non vuole lasciare il club, il numero 33 nerazzurro puó diventare un'opportunitá in uscita in modo da garantire all'Inter un posto in piú su cui andare ad investire.

PISTA INGLESE - In queste ore, secondo quanto risulta a Calciomercato.com, il West Ham ha fatto un sondaggio con Ausilio per chiedere D'Ambrosio. Risposta di apertura, ma servono 6/7 milioni per convincere l'Inter. Cifra che al momento non hanno offerto gli Hammers, che restano vigili sul giocatore. Non solo: anche Fiorentina, Napoli e Roma ci pensano qualora non dovessero raggiungere i rispettivi obiettivi, Vrsaljko su tutti a sbloccare questo domino di mercato dove per l'Inter rientra anche D'Ambrosio. Che per questo motivo non è stato convocato e viene ritenuto cedibile, comunicazione arrivata anche agli agenti. In attesa dell'offerta giusta.
PARLA L'AGENTE -
Vincenzo Pisacane, agente di D'Ambrosio ha parlato del futuro del suo assistito ai microfoni di fantagazzetta.com: "La volontà di Danilo è di restare all'Inter. Poi è chiaro che se dovessero arrivare offerte soddisfacenti sia per noi che per il club allora potremmo prenderle in considerazione. Ma deve essere la società a decidere". Sull'interessamento del Napoli: "Non c’è niente di concreto attualmente. E’ normale che uno come lui possa ricevere determinate richieste, ma non c’è alcun discorso avviato".

Fabrizio Romano