Buffon smetterà di giocare a fine stagione. Il portiere della Juventus avrebbe maturato questa decisione tra l'andata e il ritorno della sfida col Tottenham in Champions League, per evitare assonanze con le diverse musiche suonate per gli addii di Del Piero o Totti. Senza polemiche o rimpianti e quasi sicuramente senza colpi di scena. A meno che la Juve vinca la Champions: a quel punto Gigi potrebbe giocare ancora qualche mese per disputare il Mondiale per Club. 

AZZURRO TIEPIDO - Sempre secondo La Repubblica e il Corriere della Sera, non è scontata la presenza di Buffon in Nazionale nelle amichevoli con Argentina e Inghilterra. Il capitano non ha preso bene, anzi ha accolto con perplessità le parole del ct Di Biagio: "Buffon non deve finire con la Svezia. È una questione di storia personale, di prestigio, di ciò che Gigi ha dato al calcio. Buffon non vuole una passerella finale, né sentirsi un peso o fare la parte di chi toglie il posto ai giovani.