Commenta per primo
Gaetano Fedele, ex agente dei fratelli Cannavaro, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di CalcioNapoli24. Queste le sue parole:

ALLENATORE - "Sarri a Napoli? Sono contro i ritorni, non sono mai come i primi amori. Quando terminano con dei tradimenti è meglio finirla lì. Rifonderei con Juric e dei giocatori ai suoi ordini. Saprebbe affrontare una piazza del genere. Come alternativa penserei a De Zerbi, non andrei oltre".

CANNAVARO - "Fabio e Paolo a Napoli sarebbe una bella ipotesi, ma la vedo lontana e il campionato cinese sta per ricominciare. Sarebbe una scelta passionale ma penso che il Napoli sia contro le scelte che hanno fatto la storia della città. Il presidente non ha mai avvalorato figure professionali napoletane. Forse il motivo è che nella vita ci sono persone che vogliono essere gli attori principali e lui non ammette l'idea di essere secondario. La situazione con Gattuso è ideale, gli fa da parafulmine".