Calciomercato.com

  • Getty Images
    Chi è Valentini, il nuovo Samuel che trattano Fiorentina e Roma

    Chi è Valentini, il nuovo Samuel che trattano Fiorentina e Roma

    • Francesco Guerrieri
    In Argentina c'è un talento del Boca Juniors che da tempo ha attirato l'attenzione di club italiani, "Sembra il nuovo Samuel" assicura Walter Sabatini, uno che di colpi di mercato se ne intende. Si chiama Nicolàs Valentini, è un difensore centrale classe 2001 e dopo essere stato nel mirino di alcune società è in trattativa con la Fiorentina. Anche la Roma stava portando avanti da tempo i contatti sia con il Boca che con il suo entourage, con l'ok di De Rossi che aveva avuto un contatto diretto con il giocatore. I viola si sono inseriti con decisione superando i giallorossi.

    CHI E' VALENTINI - Nicolàs Valentini è un centrale che gioca d'anticipo e bravo di testa, De Rossi lo conosce bene perché quando era andato a giocare in Argentina Valentini era nelle giovanili (avrebbe debuttato l'anno dopo). I due sono legati da una curiosità: Nicolàs è stato scoperto da un amico dell'allenatore giallorosso durante una partita di riserve; Daniele ha continuato a seguire da lontano la crescita del ragazzo, e appena c'è stata l'occasione lo ha contattato in prima persona. Ma l'eredità dell'ex dt della Fiorentina Burdisso è stata utile alla Fiorentina per seguire questa traccia. Doppio passaporto italiano e argentino, l'ex ct azzurro Mancini l'aveva fatto seguire per una possibile convocazione.

    VALENTINI FUORI ROSA - Dopo un pre-Olimpico da protagonista con l'Argentina Under 23 di Placente giocando sei partite per tutti i 90 minuti senza mai perdere, Valentini è stato messo fuori rosa dal Boca Juniors perché ha deciso di non rinnovare il contratto in scadenza. Pugno duro del presidente Roman Riquelme. Prima di finire fuori Valentini in questa stagione aveva totalizzato 9 presenze tra campionato e Coppa Sudamericana segnando un gol contro il Racing. 

    CHI VOLEVA VALENTINI - Uno dei primi club a muoversi per Valentini era stata la Salernitana di Walter Sabatini, che a gennaio 2024 si era informato sulla situazione del difensore: non c'erano i margini per iniziare una trattativa. Un po' più avanti è andata l'Udinese che però non ha trovato l'accordo col Boca, l'Inter è andata a vederlo in Argentina e anche la Lazio ha avuto qualche contatto con gli agenti del giocatore. Ora in vantaggio c'è la Fiorentina. 

    @francGuerrieri 

    Commenti

    (7)

    Scrivi il tuo commento

    ExtremaRatio
    ExtremaRatio

    Damme na mano a faje di de si❤️

    • 0
    • 0

    Altre Notizie