45
Tahith Chong si libererà a costo zero dal Manchester United. Un'occasione di mercato su cui l'Inter sta lavorando da settimane, diversi incontri con il suo agente hanno portato a una base d'intesa praticamente pronta per poco meno di 2 milioni all'anno fino al 2025 per questo esterno tutto rapidità e dribbling a scadenza di contratto con i Red Devils. Ma l'operazione è vicina al traguardo, non ancora conclusa.


IL 'PERCORSO' - Se Chong ha dato il suo ok all'Inter, ha comunque messo in chiaro di non voler andare in Cina al Jiangsu Suning come inizialmente paventato. Anzi: la dirigenza gli ha proposto ora altri percorsi potenziali di prestito in Serie A con diverse società interessate, dal Verona fino al Sassuolo, tutte in fila per poter avere Chong al suo primo anno in Italia. L'esterno non ha ancora deciso se accettare questa soluzione o meno, per questo gli altri club stranieri che lo corteggiano stanno insistendo e non hanno ancora mollato. Manca l'ok di Chong su questo fronte, poi il colpo a costo zero per un classe '99 dal Man United all'Inter sarà concluso.