16
Cos'hanno in comune Bruce Springsteen e Felice Centofanti? Una figlia medagliata alle Olimpiadi di Tokyo 2020.
Jessica, la 29enne figlia del Boss, ha vinto l'argento nell'equitazione
con la squadra statunitense in sella a Don Juan van de Donkhoeve. È fidanzata con il 34enne collega italiano Lorenzo De Luca.
Martina Centofanti, la 23enne figlia dell'ex terzino sinistro dell'Inter, ha regalato all'Italia la medaglia numero 40: il bronzo nella ginnastica ritmica insieme alle altre "farfalle" Alessia Maurelli, Agnese Duranti, Martina Santandrea e Daniela Mogurean.

Nella stagione 1995/1996, la prima con i numeri fissi e i nomi sulle maglie in Serie A, Centofanti era approdato all'Inter. Dove ha trovato poco spazio (chiuso da un certo Roberto Carlos) con sulle spalle il numero 9, che ora sta passando da Romelu Lukaku a Edin Dzeko.

Centofanti era uno dei beniamini della Gialappa's Band a Mai dire Gol, il programma Mediaset (con le geniali sigle degli Elio e le Storie Tese) allora condotto da Simona Ventura. Protagonista di una gaffe sui social, dove ieri ha fatto gli auguri a Luca Argentero pensando fosse il suo quarantesimo compleanno. Invece l'attore aveva pubblicato un post per celebrare le 40 medaglie vinte dall'Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020. 
Marcel Jacobs, campione olimpico nei 100 metri e nella staffetta 4x100, ha dichiarato: "Con Tortu i ruoli si sono invertiti, ora tiro io. Nel passaggio può darsi che qualcosa abbia incrinato la fiducia reciproca. Un saluto mancato, un complimento non fatto. Ma conosco bene Filippo, lo stimo e so che certe cose non arrivano direttamente da lui. Intanto certe cose mi hanno proprio fatto piacere perché riguardano le mie passioni, come ad esempio il seguito di cantanti rap come Sfera Ebbasta e Capo Plaza. Speravo in un messaggio di Usain Bolt: nell'albo d’oro dei 100, dopo il suo nome, compare il mio. Invece non si è fatto sentire". 

Ieri la cerimonia di chiusura e in serata l'ultima puntata della trasmissione Rai "Il Circolo degli Anelli", condotta da Alessandra De Stefano con Jury Chechi e Sara Simeoni. Sono intervenuti anche Alberto Tomba e Adriano Panatta, autore di un attacco al milanista Jannik Sinner che ha appena vinto l'Atp di Washington: "Mi ha deluso, a 19 anni ci vai anche a piedi alle Olimpiadi". Per poi criticare la nuova formula della Coppa Davis, definita: "Coppa Piqué". Il difensore spagnolo del Barcellona è il presidente del Gruppo Kosmos, autore della rivoluzione. Intanto ieri sera era in campo nel Trofeo Gamper vinto 3-0 contro la Juventus, applaudito anche dalla sua compagna Shakira, presente in tribuna insieme ai due figli Milan e Sasha.