Dopo la lunga e laboriosa trattativa per il passaggio in bianconero di Joao Cancelo, Juventus e Valencia potrebbero tornare presto a parlarsi per un altro calciatore. Ne sono convinti i colleghi di Superdeporte, secondo cui il club campione d'Italia ha chiesto informazioni sull'attaccante classe '91 Rodrigo, in uscita dalla società spagnola per ragioni di bilancio. Acquistato nell'estate 2015 per 30 milioni di euro, il giocatore di origini brasiliane, cugino di Thiago e Rafinha Alcantara, è reduce dalla sua migliore stagione nel campionato spagnolo, con 16 gol che hanno contribuito a regalare la qualificazione in Champions League al Valencia.

LA JUVE CI PENSA - Lo scorso novembre, Rodrigo ha rinnovato il suo contratto fino a giugno 2022, con la clausola rescissoria salita fino a 120 milioni di euro, ma il suo destino appare segnato, perchè i murcielagos (i pipistrelli) vogliono fare cassa per accontentare le richieste della Uefa in tema di Fair Play Finanziario. Dopo i sondaggi di alcuni club di Premier League, Everton in testa, e dell'Atletico Madrid (che aveva valutato il suo profilo in caso di addio di Griezmann), anche la Juventus lo ha inserito tra i papabili sostituti di un Higuain tutt'altro che certo della permanenza. Prima o seconda punta di piede mancino, abile negli spazi stretti e giocatore di grande tecnica, attualmente Rodrigo è impegnato con la Spagna al Mondiale di Russia.