3
La Fiorentina appare ormai rassegnato all'idea di perdere il difensore Nikola Milenkovic al termine di questa stagione. Il mancato rinnovo del contratto in scadenza nel 2022 e le ultime deludenti prestazioni stanno spingendo la dirigenza viola a valutare l'opzione migliore per il futuro del centrale serbo. Seguito nei mesi scorsi anche da Inter e Milan, è il Manchester United il club in pole position.