731
La Procura di Torino ha depositato questa mattina - giovedì 1 dicembre - la richiesta di rinvio a giudizio per i vertici della Juventus nell'ambito dell'indagine in corso. Il provvedimento riguarda 13 dei 16 indagati: l'ex presidente Andrea Agnelli, l'ex vice presidente Pavel Nedved, l'ad Maurizio Arrivabene e altri dieci indagati, tra cui la società stessa.

Fuori dalla scena i tre componenti dell'ex collegio sindacale: il presidente Paolo Picatti, Nicoletta Paracchini (entrambi assistiti dal legale Luigi Giuliano) e Silvia Lirici (difesa dall'avvocato Marco Calleri). La loro posizione è stata stralciata a seguito degli interrogatori, in cui hanno dimostrato l'estraneità rispetto alle accuse: per loro sarà chiesta l'archiviazione.

Al centro dell'inchiesta ci sono plusvalenze considerate artificiali per 155 milioni di euro, le false notizie sulla manovra stipendi, le perdite di esercizio inferiori rispetto a quelle reali. 

IL DOCUMENTO:






























 

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN con 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. Attiva ora il tuo abbonamento.