20
Achraf Hakimi è da poco diventato un nuovo giocatore dell'Inter. L'esterno marocchino ha salutato il Real Madrid, club nel quale è cresciuto, con un lungo messaggio pubblicato sul proprio profilo Instagram: "Non avrei mai immaginato che questo momento potesse venire. Non è un addio perché non puoi dire addio a casa tua: puoi andartene, ma sarà sempre la casa dove ho trovato la felicità e i valori che mi hanno fatto crescere. Il Real Madrid è la mia casa, sono stato cresciuto, coccolato e istruito in modo da diventare la persona che sono in questo momento. Nel Real Madrid gli atleti non sono solo allenati, quando ho attraversato la porta di Valdebebas all'età di 6 anni non potevo nemmeno immaginare quanto sarei stato felice lì dentro. Grazie a tutti i lavoratori del club, ai miei allenatori e a tutti i miei compagni di squadra (molti dei quali sono davvero amici) che mi hanno accompagnato in questo bellissimo palcoscenico della mia vita. Infine, grazie a tutti i tifosi del Madrid che mi hanno supportato e che continueranno a supportare la squadra in ogni momento. Ora sarò uno di loro".
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Gracias @realmadrid

Un post condiviso da Achraf Hakimi (@achrafhakimi) in data: