9

Fernando Llorente si presenta come nuovo attaccante della Juventus: "L'accoglienza dei tifosi mi ha sorpreso. Li voglio ringraziare. Sono molto felice di essere qui e di indossare una maglia tanto prestigiosa. Sto molto bene fisicamente, perchè ho lavorato due anni con Marcelo Bielsa, che è un allenatore molto duro".

Poi sulla la scelta dell'Italia: "C'è un gioco che mi piace tantissimo e soprattutto perchè c'è la Juventus. Se mi ha cercato anche l'Inter? No. Champions? È una competizione molto difficile, dobbiamo andare passo dopo passo e riuscire a fare sempre di più. Se mi ispiro a qualcuno della Juve? Baggio, Trezeguet, Del Piero, molti giocatori ottimi hanno giocato come attaccanti qui. La maglia numero 14? E' un numero che mi piace molto".