80
Lavori in corso sui giovani, il mercato della Juventus ha avuto una direzione molto chiara. E continua in tal senso, perché poche ore fa sono arrivate anche le prime firme sui documenti per lo scambio con l'Olympique Marsiglia che comprenderà due ragazzi di talento: Franco Tongya passerà all'OM con un contratto quinquennale, come Marley Aké diventerà bianconero con le visite mediche previste domani. Un classe 2002 per un classe 2001, affare completato. 

Ascolta "Juve, scambio concluso col Marsiglia" su Spreaker.

DA RAIOLA ALLA STRATEGIA - In cabina di regia c'è Mino Raiola, agente di Tongya che ha approvato questo affare. L'operazione nasce dagli ottimi rapporti tra dirigenti con Paratici e Longoria che si conoscono bene, Tongya era a scadenza con la Juve e dunque l'OM coglie l'occasione di prendere un talento italiano con prospettive ottime mentre i bianconeri prenotano Aké, esterno di cui si parla molto bene seppur chiaramente giovane. Opportunità, incasso e soluzione trovata grazie ai rapporti diretti, così nasce un affare ormai fatto. Giovani al potere, ancora. Stavolta sull'asse Juve-OM.