Valentino Lazaro e l'Inter adesso si avvicinano, per davvero. Dopo i contatti dei giorni scorsi e i primi dialoghi avviati con gli intermediari, il ds nerazzurro Piero Ausilio ha mosso ulteriori passi verso il traguardo: l'accordo è raggiunto con il giocatore, Lazaro ha detto sì al progetto dell'Inter e all'eventuale contratto, intesa totale trovata. Al punto che adesso ci si sente in vantaggio rispetto alla forte concorrenza del Paris Saint-Germain che ha preso informazioni su di lui, senza al momento andare oltre.


VIA ALL'INCONTRO - L'idea dell'Inter è di avere un incontro con l'Herta Berlino già per la prossima settimama: si punta a chiudere l'operazione per questo esterno classe '96 che convince Antonio Conte per il suo 3-5-2. La valutazione si aggira attorno ai 25 milioni, l'Inter mira a chiudere per qualcosa in meno - cifra vicina ai 20 milioni - aggiungendo dei bonus per definire tutto, tanto che la prima proposta è stata da 17 milioni più bonus. Un faccia a faccia determinante per capire l'esito dell'affare Lazaro, l'austriaco ha già scelto e detto sì ai nerazzurri. Conte lo ha approvato così come tutta la dirigenza. Lavori in corso, Valentino Lazaro si avvicina all'Inter.