Dopo la scorsa stagione, in cui non è riuscito a conquistarsi la conferma al Milan, Mario Balotelli è tornato al Liverpool. Il suo futuro però non sarà con i Reds, come chiarito da Klopp, e così SuperMario si sta guardando intorno alla ricerca di una squadra. Per questo, ha chiesto aiuto a un suo ex allenatore, José Mourinho, in un incontro informale avuto negli scorsi giorni. Ovviamente, lo Special One non lo acquisterà per il suo Manchester United, ma gli ha dato dei consigli utili, come cambiare atteggiamento e abbassare le richieste per l'ingaggio.

DALLA SAMP AL CHIEVO - Sono tante le squadre che si sono interessate a Balotelli nelle ultime settimane: dalla Sampdoria al Besiktas, senza dimenticare il Chievo, che per ultimo si è fatto avanti con il suo agente, Mino Raiola. Il procuratore italo-olandese negli ultimi giorni è stato occupato dall'affare-Pogba. Ora, dopo aver "piazzato" anche Ibrahimovic e Mkhitaryan, si può concentrare solo su Ballotelli, per cercare l'ennesimo rilancio.