10

Manca ancora l'ufficialità ma Roberto Mancini è a tutti gli effetti il nuovo allenatore del Galatasaray. Dopo l'esonero di Fatih Terim il club di Istanbul ha scelto il tecnico italiano, senza squadra dopo l'esperienza con il Manchester City. La trattativa è stata lunga e complicata, Mancini è arrivato nel primo pomeriggio in Turchia, ha incontrato il presidente Unal Aysal e dopo qualche ora di riflessione ha detto sì ad un biennale da circa 6 milioni di euro a stagione. Sul proprio account twitter il Galatasaray in serata ha pubblicato una foto del tecnico jesino seduto al fianco del direttore sportivo del Galatasaray, Unal Lutfi Aribogan.

Nel contratto è prevista una clausola che permette all'ex allenatore dell'Inter di liberarsi in caso di offerta di un grande club. Mercoledì il primo impegno ufficiale sulla panchina giallorossa, in Champions League contro la Juventus.