2

Intervistato in esclusiva da "magazineinter.it", Roberto Mancini, ex allenatore nerazzurro, ha parlato della attuale situazione della squadra meneghina, con particolare riferimento all'imminente passaggio del pacchetto azionario da Massimo Moratti a Erick Thohir: "“I tempi cambiano oggi e più difficile tenere una squadra ad altissimi livelli, Moratti ha investito tanto ma soprattutto ha amore e affetto per la squadra, come la sua famiglia, e questo è una cosa bellissima. Purtroppo per tenere la squadra ad altissimi livelli bisogna investire molto ancora e oggi c,è probabilmente bisogno di investitori con dei capitali enormi. Thohir forse l’uomo giusto, ma rispetto a Massimo Moratti per quello che ha fatto e sta facendo per l’Inter”.