La vicenda che ha visto protagonisti Bakayoko e Kessie non è di certo piaciuta ai vertici dirigenziali del Milan. Secondo quanto risulta a calciomercato.com, i due però non dovrebbero andare incontro a una multa da parte del club. Questo perchè sono arrivate le scuse e il chiarimento con Acerbi.