Commenta per primo
Alexandre Pato e Daniel Sturridge sono soltanto gli ultimi due talenti andati ad arricchire il panorama calcistico degli Usa. Ma altri colleghi sono già pronti per seguire la loro stessa rotta.

Merito dell'American Group Sports Management, un'agenzia di recente fondazione creata in Florida dall'agente Fifa Alessio Sundas con un duplice scopo: quello di coltivare nuovi talenti a stelle e strisce, possibilmente da far poi esplodere in Europa, e quello di importare negli States giocatori già affermati in cerca di nuove avventure.

In quest'ultima categoria, oltre ai già citati Pato e Sturridge, potrebbero a breve rientrare anche l'ex nazionale verdeoro , attualmente in forza al Corinthians, e il connazionale Nikao, trequartista dell'​Atlético Paranaense. Entrambi sarebbero sul punto di trasferirsi a New York, ma su sponde opposto. Il primo potrebbe accasarsi infatti al NY City, mentre il secondo sta definendo gli ultimi dettagli con i Red Bulls.

Nulla da fare, infine, per Yaya Sanogo, cercato a lungo da LA Galaxy. L'attaccante francese, ex Arsenale e Ajax, ha raggiunto ieri l'accordo con  l'Huddersfield Town, club della Championship inglese.