90
Aurelio De Laurentiis non lascerà impunita la rivolta dello spogliatoio che ha condotto all'ammutinamento dello spogliatoio contro il ritiro post-Salisburgo. Come riporta la Gazzetta dello Sport: "Il presidente procederà alle epurazioni, con o senza il consenso dell’allenatore. Da quello che è trapelato in questi giorni, l’intenzione è quella allontanare i capi dell’ammutinamento. A gennaio potrebbe partire Mertens, nella sua stessa posizione si trova Callejon. Se potesse, in questo momento, li venderebbe tutti. Le posizioni di Insigne e Koulibaly non sono più blindate, gente come Ghoulam, Hysaj, Allan andrà via. Persino Koulibaly non è più incedibile se dovesse arrivare una proposta importante. Stavolta, De Laurentiis non guarderà in faccia a nessuno"